La beauty routine giusta in estate

La beauty routine giusta in estate

Caldo, sudore, vento, sbalzi di temperatura, macchie… ecco un breve elenco di cosa deve affrontare la pelle del nostro viso in estate. Se in generale il nostro corpo risente di tutti questi cambiamenti, la pelle del viso, che è più delicata ed esposta, subisce effetti ancora maggiori. Per questo è importante cambiare beauty routine, adattandosi al nuovo clima e alla reazione che ha la propria pelle. Nella maggioranza dei casi si tratterà di rimodulare semplicemente la skin care di tutti i giorni, scegliendo delle creme viso adatte a questa stagione; se invece si hanno problemi specifici, come una pelle grassa o, al contrario, secca e sensibile, bisogna introdurre qualche accorgimento specifico.

Cosa succede alla pelle del viso d’estate

Il caldo è il principale nemico: è la temperatura che crea i cambiamenti principali, perché causa degli effetti a catena:
la pelle suda, perde liquidi più in fretta e questo porta alla disidratazione
• ha un aspetto più lucido, che per chi ha una pelle mista se non grassa è un bel problema in più da affrontare, l’affiorare di maggior sebo porta la comparsa di brufoletti e punti neri
• per chi ha la pelle secca c’è il rischio dell’accentuarsi delle couperose
• in generale se si passa tanto tempo all’aperto bisogna fare i conti anche con i raggi UV, i primi responsabili del photo-aging (invecchiamento cutaneo) e, di conseguenza, dell’accentuarsi delle rughe.

Detersione ed equilibrio della pelle in estate sono fondamentali

A prescindere dal tipo di pelle che si ha, ci sono due azioni fondamentali da compiere: detergere bene e a fondo, e idratare la pelle. Queste attività fanno parte di ogni corretta beauty routine, a prescindere dalla stagione in cui si è, quello che cambia è la texture dei prodotti utilizzati e la modalità di applicazione.


1. Detergi bene e a fondo: prima di qualsiasi altra azione, è importante pulire la pelle sia la sera (momento in cui ci si strucca) sia la mattina, per eliminare tutto il sebo in eccesso e predisporre la pelle a ricevere i trattamenti successivi. Puoi utilizzare un detergente schiumogeno per una pelle mista o grassa, quale Spumosa detergente viso, che elimina ogni impurità senza comunque aggredire la pelle; per chi ha una pelle sensibile o secca serve un’attenzione in più: la doppia detersione consiste nell’abbinare un detergente schiumogeno a uno cremoso come Cleanser detergente struccante in modo da limitare l’azione sgrassante.


2. Mai dimenticare la Lozione, è davvero molto utile perché ha una doppia azione: permette di rifinire il processo di detersione, eliminando gli ultimi residui di prodotto, e di preparare la pelle ad accogliere i principi attivi della crema idratante che stai per applicare. Ricorda di non tralasciare questo piccolo gesto, si tratta solo di passare qualche goccia di prodotto con un dischetto, Starlight è un ottimo esfoliante per tutte le pelli.

Quali creme usare per il viso in estate?

E’ tutta questione di texture: fa caldo, quindi è normale che la pelle del viso mal sopporti la crema nutriente che usi d’inverno, pertanto è consigliabile usare creme più leggere e meno ricche.
• se hai una pelle molto secca passa ad una crema idratante meno burrosa
• se invece sei soggetta a couperose o arrossamenti e comparsa di zone più secche (molto spesso a causa dell’aria condizionata) allora ci vuole una crema leggera ma che sia anche lenitiva
• se la tua pelle è normale, cioè mista allora scegli un siero, più adatto al clima caldo perché si assorbe più in fretta di una classica crema idratante.
• In ogni caso vale sempre la pena prendere in considerazione una crema giorno con fattore di protezione, almeno SPF30


Oltre ad applicare la crema idratante su viso e collo come al solito, è importante che tu ti prenda cura anche del contorno occhi: non va mai trascurato, visto che la pelle in questa zona è sottile. Con il caldo, e la conseguente ritenzione idrica, il contorno occhi tende a gonfiarsi e si segna. Va usato pertanto un prodotto apposito che aiuti a sgonfiare e ripristinare la giusta idratazione; una corretta applicazione, poi, fa la differenza: picchietta con i polpastrelli di anulari o mignoli una piccolissima dose di prodotto. A questo proposito ci si può anche avvalere di una spatola cosmetica da utilizzare per massaggiare il viso e il contorno occhi.


Ricorda quindi: in estate la chiave della skincare perfetta consiste nello scegliere una crema con una texture più leggera di quella che usi di solito, idem dicasi per la detersione, per cui dovrai usare un detergente schiumogeno (o in combinata con uno base crema) per non aggredire una pelle già messa alla prova dal caldo.

Che cosa stai cercando?

Iscriviti alla nostra newsletter ricevi subito il 10% di sconto!

Crema Corpo - Antietà Innovativa

Piaciuto e acquistato 💖

Crema Corpo - Antietà Innovativa

10 Minuti fa da Bremen